Pescasseroli

Pescasseroli è parte integrante dell’immenso patrimonio costituito dal Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise, di cui e storicamente considerato uno dei centri più importanti e rinomati.
Il paese è situato sull’appennino abruzzese, a 1.167 metri di altitudine, disteso sulla estremità settentrionale di un altipiano nell’alta valle del fiume Sangro, circondato da montagne, pascoli e da immensi boschi centenari che offrono allo sguardo uno scenario di suggestiva bellezza. In ogni stagione il soggiorno a Pescasseroli rappresenta la soluzione ideale per la famiglia e per chi cerca un’angolo tranquillo e rilassante lontano dai ritmi della vita frenetica, in perfetta armonia con la natura, riscoprendo una diversa qualità di vita in un ambiente ancora oggi ben conservato.
Molte opportunità sono offerte anche agli amanti della vita attiva all’aria aperta, tramite agevoli strade di collegamento è possibile raggiungere tutte le località comprese nell’area del Parco, visitare i caratteristici centri storici e i numerosi luoghi di interesse turistico, storico e culturale, seguire itinerari naturalistici e didattici alla scoperta della straordinaria
varietà della flora e della fauna, affrontare i suggestivi sentieri in alta montagna, praticare il trekking o fare semplicemente piacevoli passeggiate, effettuare escursioni a cavallo o in mountain bike, nella stagione invernale praticare le piste attrezzate per lo sci e, non ultimo, appagare il palato degustando i piatti caratteristici della cucina abruzzese e i tipici prodotti genuini ottenuti nel rispetto delle più antiche tradizioni locali

[slider]